Ingegneria & Architettura per la rigenerazione e la tutela dei beni culturali

Sempre incline alla formazione e agli eventi culturali organizzati da Studi tecnici e Enti riconosciuti a livello regionale e non, la Ferramati srl rinnova il contributo alla realizzazione del terzo Convegno nazionale ‘Ingegneria e Architettura per la rigenerazione e la tutela dei beni culturali’, promosso dalla Scuola Ingegneria e Architettura (SI&A) di Bari e organizzato con il Ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo in collaborazione con ANCE Bari e BAT e Confindustria Bari e BAT, tenutosi a Bari il 27 maggio nello Spazio 7 della Fiera del Levante.

Interessanti le tematiche affrontate durante il dibattito e di spessore le personalità che hanno partecipato attivamente alla realizzazione del Convegno, incentrato sulla possibilità di poter rigenerare gli spazi, metterli in sicurezza e renderli efficienti da un punto di vista funzionale ed energetico.

La rigenerazione, oltre che urbana, anche dei beni culturali diventa possibile attraverso le ingenti risorse finanziarie messe a disposizione da POR Puglia, PON e Fondo Sviluppo e Coesione per il periodo 2014-2020 e con il supporto di appropriate competenze di ingegneria e architettura.

(Art.13 del D.Lgs. n. 196/2003 "Codice in materia di protezione dei dati personali")

Gentile Signore/a

Il D.Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.
Secondo il citato decreto, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, pertinenza, trasparenza e tutelando la sua riservatezza e i suoi diritti così come previsto dagli art.2 e 11 del Codice.

Ai sensi dell'art.13 del predetto, le forniamo le seguenti informazioni:

Finalità e modalità del trattamento:

  • Il trattamento dei dati forniti avviene per accedere ai servizi offerti dal portale Ferramati.it che permette dopo la profilazione dell'utente di accedere nella fase successiva a documentazione tecnica e newsletter periodicai.
  • I dati saranno trattati con le seguenti modalità:
    - trattamento manuale
    - trattamento con strumenti elettronici e informatici

Natura obbligatoria - conseguenze del mancato conferimento dei dati:

I dati richiesti sono obbligatori, in caso di mancato conferimento degli stessi l'interessato non potrà godere del servizio/beneficio richiesto e la relativa registrazione.

Titolare del trattamento:

Titolare del trattamento è la Ferramati Srl, nella persona del suo Presidente, con sede in ....

Responsabile del trattamento:

Il responsabile del trattamento è ...........e, Personale e Servizi Informativi.

Diritti dell'interessato:

In relazione al presente trattamento Lei potrà rivolgersi al responsabile del trattamento per far valere i suoi diritti cosi come previsti dall'art.7 del D.Lgs. 196/2003. Le modalità di esercizio dei suoi diritti sono previste dall'art.8 del citato decreto.